Installare il fotovoltaico domestico in Italia sarà diventato più facile! Il GSE ha pubblicato il Modello Unico

· Notizia sull'industria fotovoltaica

Nel 2022 ARERA ha aggiornato più volte il suo decreto sugli impianti fotovoltaici, fortunatamente, diventerà più facile installare pannelli solari in casa. Poiché non serviranno più permessi e autorizzazioni, devono solo compilare un singolo modello, adatto per impianti fotovoltaici fino a 200KW.

La notizia

In seguito alla delibera ARERA n.674/2022/R/eel dello scorso dicembre 2022, sul sito del Gestore dei Servizi Energetici sono pubblicati i nuovi template, che si potranno utilizzare dal 1 febbraio 2023, per la compilazione delle prime due parti del Modello Unico per gli impianti fotovoltaici fino a 200 kW (Decreto del 2 agosto 2022) e delle prime due parti per quelli di microcogenerazione FER e CAR fino a 50 kWe (Decreto 16 marzo 2017).

Il Modello Unico per gli impianti fotovoltaici permetterà:

- la connessione degli impianti fotovoltaici fino a 200 kW presso clienti finali già dotati di punti di prelievo attivi e che non condividono il punto di connessione esistente con altri impianti di produzione;

- l’accesso al regime del Ritiro Dedicato, Scambio sul Posto e la cessione dell’energia a mercato mediante il conferimento ad una controparte diversa dal GSE.

Come lo facciamo?

Questo regolamento mira a semplificare il processo di richiesta di installazione di un impianto fotovoltaico consentendo a tutti di presentare i propri requisiti direttamente online, semplificando il macchinoso scambio di informazioni. Per completezza di informazione, ricordiamo che questo modello può essere utilizzato per una procedura online semplificata per l'installazione, la modifica e il potenziamento di impianti di energia rinnovabile e che si compone di due parti.

Le modalità generali di messa in funzione di un impianto fotovoltaico in abitazioni e appartamenti sono: richiesta di connessione alla rete, autorizzazione comunale, registrazione sul portale Gaudì e firma del contratto di vendita dell'energia elettrica. I passaggi dettagliati possono essere visualizzati e scaricati dal sito ufficiale del GSE.

I produttori interessati a questa procedura semplificata devono contattare specificamente il gestore di rete, che provvederà ad attivare il contratto di ritiro dedicato e/o di scambio sul posto una volta che il gestore di rete avrà ricevuto il modello unico. L'accesso al servizio di "Scambio sul posto" o "Ritiro dedicato" rimane invariato; la procedura rimane la stessa e prevede che la richiesta venga presentata direttamente dal produttore sul rispettivo portale.

Attenzione!

Il presente regolamento non modifica l'esclusione per l'installazione di impianti fotovoltaici e si applica solo alle abitazioni residenziali: cioè con l'eccezione delle aree specifiche descritte al 136 comma1, lett. b) e c) del dlgs 42/2004.

b) - Ville, giardini e parchi non tutelati dalle disposizioni della Parte II del presente Codice, che si distinguono per la loro singolare bellezza.

c) - Complessi di oggetti immobili che costituiscono un aspetto caratteristico di valore estetico e tradizionale, compresi i centri e i nuclei storici.

Tuttavia, possono essere inclusi anche gli edifici che rientrano nel campo di applicazione dell'articolo 136, paragrafo 1, lettera c), ai sensi dell'articolo 7 bis, paragrafo 5, del decreto legge 28/2011: in altre parole, per gli edifici protetti, i pannelli fotovoltaici sono consentiti solo se coperti e non visibili dagli spazi pubblici esterni e dalle viste panoramiche. Le coperture devono essere realizzate con materiali caratteristici del luogo e non possono quindi alterare il paesaggio.

MaySun Solar offre una garanzia sul prodotto di 15 anni e una garanzia sulle prestazioni fino a 25 anni, per sottolineare che i nostri prodotti non sono economici, ma rappresentano una soluzione a lungo termine su cui fare affidamento.

Poiché le condizioni atmosferiche, la costruzione e la tecnologia non sono universali ma variano da luogo a luogo, ci affidiamo a esperti regionali che possono fornirvi un'assistenza competente in loco per realizzare la soluzione di sistema più adatta alle condizioni specifiche del tetto della tua casa.

Abbiamo uffici e magazzini in diversi paesi, ad esempio a Milano, in Italia, e spediamo i pannelli fotovoltaici dal centro logistico più vicino. Contattaci subito via WhatsApp e ottieni un preventivo.