Definizione e differenze tra BIPV e BAPV nel fotovoltaico distribuito

· Notizia sull'industria fotovoltaica

Definizione e differenze tra BIPV e BAPV nel fotovoltaico distribuitoIl BIPV, o Building Integrated Photovoltaic, è un sistema solare fotovoltaico che è progettato, costruito e installato contemporaneamente all'edificio e forma una combinazione perfetta con l'edificio, noto anche come edifici solari fotovoltaici "costruiti" e "in materiale da costruzione". Come parte della struttura esterna di un edificio, ha la funzione sia di generatore di energia che di componente e materiale da costruzione, e può persino migliorare l'estetica di un edificio, formando una perfetta unità con esso.

Edifici fotovoltaici integrati negli edifici in Cina

Un BAPV è un sistema solare fotovoltaico attaccato a un edificio, noto anche come un edificio solare fotovoltaico "installato". La sua funzione principale è quella di generare elettricità senza entrare in conflitto con la funzione dell'edificio e senza distruggere o indebolire la funzione dell'edificio originale.

In termini semplici, il BIPV può essere usato in due modi, come sostituzione di tetti, lucernari, facciate di edifici, ecc. Il BIPV è comunemente indicato come "edificio fotovoltaico" o "edificio fotovoltaico integrato" nel nostro settore. Il BAPV è solo un materiale fotovoltaico attaccato all'edificio, e non assume la funzione dell'edificio.

Differenze tra BIPV e BAPV

La differenza tra i due è che BIPV sta già giocando il ruolo di un materiale da costruzione come parte essenziale dell'edificio, non solo per soddisfare i requisiti funzionali della produzione di energia fotovoltaica, ma anche per prendere in considerazione i requisiti funzionali dell'edificio, è una combinazione di prodotti fotovoltaici e materiali da costruzione, può sostituire alcuni dei materiali da costruzione tradizionali, nella fase di progettazione architettonica di progettazione integrata, nella costruzione e il corpo principale dell'edificio nel suo complesso. I moduli negli edifici BAPV sono solo attaccati all'edificio attraverso una semplice struttura di supporto, e l'edificio rimane funzionalmente intatto dopo la rimozione dei moduli fotovoltaici.

BIPV è progettato per sostituire i materiali da costruzione tradizionali come le facciate continue in vetro, le facciate in pietra decorative e le tegole del tetto con varie forme di materiali decorativi dell'edificio, mentre allo stesso tempo agisce come un sistema di generazione di energia solare fotovoltaica per fornire elettricità verde, ecologica e pulita per il carico elettrico. L'edificio perderà queste funzioni quando i moduli fotovoltaici saranno rimossi. La BAPV non aumenta la resistenza all'acqua e al vento dell'edificio. Inoltre, la BAPV aumenta il carico sull'edificio e influisce sull'effetto complessivo dell'edificio. Inoltre, la BAPV ha il problema della duplicazione della costruzione della superficie dell'edificio, che è un grave spreco di materiali da costruzione.

La struttura del BIPV dovrebbe seguire i codici pertinenti e i requisiti tecnici dei "materiali da costruzione", non semplicemente "legati insieme" meccanicamente, ma altamente integrati e centralizzati, come "1+1=1 ". Il BAPV è diviso e può essere utilizzato separatamente, i moduli fotovoltaici possono essere smontati e ancora essere utilizzati in modo indipendente.

La combinazione di PV ed edifici può ridurre efficacemente il consumo di energia dell'edificio e sviluppare vigorosamente edifici a bassa emissione di carbonio e zero carbonio, che è di grande importanza pratica per il risparmio energetico e la protezione ambientale.

Man mano che la maturità dell'industria fotovoltaica continua a migliorare, l'economia del "PV+Building" viene gradualmente migliorata. Con la graduale scarsità di centrali a terra e di grandi risorse di alta qualità sui tetti, e con l'ulteriore calo dei costi del fotovoltaico, l'enorme mercato degli edifici fotovoltaici integrati sta cominciando ad attirare l'attenzione dei capitalisti del mercato. Il mercato BIPV in Cina entrerà in un periodo di rapido sviluppo nei prossimi cinque anni, e lo slancio di accelerazione è già emerso.

Tutti i Posts
×

Quasi fatto…

Ti abbiamo appena inviato una email. Ti preghiamo di cliccare il link nella email per confermare la tua iscrizione!

OK