Dati sulla capacità solare globale installata per paese fino al 2021

· Notizia sull'industria fotovoltaica
energia solare per paese nel 2021

Il mondo sta adottando fonti di energia rinnovabile a un ritmo senza precedenti, con l'energia solare in testa.

Nonostante un calo del 4,5% della domanda globale di energia nel 2020, i progressi nelle tecnologie delle energie rinnovabili sono incoraggianti. L'energia rinnovabile ha visto una forte crescita su tutta la linea, con il solare in testa, con 127GW di capacità solare installata nel 2020, la più alta espansione annuale di capacità mai registrata.

Energia solare per paese nel 2021

L'infografica qui sopra utilizza i dati dell'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA) per mappare la capacità di elettricità solare dei paesi nel 2021, compresa la capacità di elettricità solare fotovoltaica (PV) e concentrata.

Come si può vedere nel grafico, la Cina ha la maggiore capacità solare installata, con oltre il 35% della capacità globale. Inoltre, il paese non mostra segni di rallentamento. E la Cina sta anche sviluppando il maggior numero di progetti eolici e solari del mondo, che potrebbero aggiungere altri 400.000MW di capacità di energia pulita.

Secondo le statistiche 2019, le aziende cinesi hanno prodotto il 66% del polisilicio del mondo. Inoltre, più di tre quarti delle celle solari e il 72% dei moduli fotovoltaici globali provengono dalla Cina.

E con cinque delle 10 più grandi centrali solari del mondo situate in Cina, non è una sorpresa che la Cina abbia la più grande capacità totale installata quando si guardano queste cifre.

La Cina è seguita dagli Stati Uniti, dove altri 50.000MW di progetti fotovoltaici sono stati installati nei primi tre mesi del 2021. Recentemente, gli Stati Uniti hanno superato i 100.000 MW di capacità fotovoltaica e hanno visto un impressionante tasso di crescita medio annuo del 42% nell'ultimo decennio. Politiche come il Solar Investment Tax Credit, che fornisce un credito d'imposta del 26% per i sistemi solari residenziali e commerciali, hanno spinto in avanti l'industria fotovoltaica.

Poi c'è la quantità di energia solare generata in Australia. È solo una frazione di quella della Cina. Ma con una popolazione relativamente piccola di 26 milioni di persone, si colloca in alto nella classifica pro capite. Vale anche la pena notare che l'Australia ha la più alta irradiazione solare di qualsiasi continente. Più del 30% delle famiglie australiane hanno ora impianti solari fotovoltaici sul tetto.

Cosa sta guidando il boom dell'elettricità solare?

La transizione energetica è un fattore importante nell'ascesa delle rinnovabili, ma l'energia solare sta crescendo in parte perché, nel tempo, è diventata molto economica. Il costo dell'energia solare è sceso esponenzialmente nell'ultimo decennio e ora è la fonte più economica di nuova energia.

Dal 2010, il costo dell'elettricità solare è sceso dell'85%, da 0,28 a 0,04 dollari per chilowattora. I ricercatori del MIT dicono che le economie di scala sono state il fattore più importante nel mantenere i costi bassi negli ultimi dieci anni. In altre parole, poiché più moduli solari sono installati e fabbricati a livello globale, la produzione è diventata più economica e più efficiente.

Il costo dell'energia solare sta aumentando quest'anno a causa dei problemi della catena di approvvigionamento. Tuttavia, è probabile che questo aumento sia temporaneo, poiché i colli di bottiglia vengono risolti.

Tutti i Posts
×

Quasi fatto…

Ti abbiamo appena inviato una email. Ti preghiamo di cliccare il link nella email per confermare la tua iscrizione!

OK