IBC Nero Monocristallino Pannello Solare 158.75mm 120 Celle Solari 375W-385W Pannello Solare Nero

Nome della marca: Maysun
Potenza: 375W 380W 385W
Dimensione (L×W×T): 1720×1039×35mm
Imballaggio: 30pz/pallet, 780pz/40"HQ

1. Tutta la nuova tecnologia della batteria, tutto il design di aspetto nero, adatto a specifici scenari di installazione.
2. Nessun disegno della linea di griglia sul lato anteriore, aumentando efficacemente l'area di ricezione della luce e migliorando la potenza di uscita.
3. La tecnologia avanzata delle celle ha un'alta efficienza di conversione, aumentando efficacemente la potenza del modulo.
4. Le linee di griglia della cella sono sul lato posteriore, riducendo la di
Whatsapp
Altri Dettagli

1. La caratteristica più distintiva della cella solare IBC è che la giunzione PN e il contatto metallico sono entrambi sul retro della cella solare. La superficie anteriore evita completamente l'ombreggiamento degli elettrodi metallici della griglia e, in combinazione con la struttura di intrappolamento della luce costituita dalla struttura piramidale scamosciata e lo strato di riduzione riflettente sulla superficie anteriore, è in grado di massimizzare l'uso della luce incidente, ridurre le perdite ottiche e avere una maggiore corrente di cortocircuito. Allo stesso tempo, un elettrodo a griglia metallica ottimizzato è utilizzato sul retro per ridurre la resistenza in serie. Un film a doppio strato SiNx/SiOx è solitamente usato sulla superficie anteriore, che non solo ha un effetto di riduzione della riflessione, ma ha anche un buon effetto di passivazione sulla superficie del silicio scamosciato. Attualmente, le celle IBC sono il processo più complesso e il design della struttura più difficile tra le celle commerciali in silicio cristallino. La tecnologia HBC che utilizza una combinazione di tecnologia IBC e HJT permette di migliorare ulteriormente l'efficienza delle celle, avendo già ottenuto un'efficienza record mondiale del 26,6% nel 2017.

 

 

 

 

 

La questione chiave nel processo IBC è come preparare le regioni P e N sul retro della cella in una disposizione a dita biforcute, e come formare i contatti di metallizzazione e le linee di griglia su di esse, rispettivamente. Per la diffusione, la diffusione del tubo del forno è di gran lunga il metodo più usato. Mentre la diffusione nelle celle solari normali richiede solo la formazione di zone di diffusione di tipo N su un substrato di tipo P, le celle IBC hanno sia la diffusione del fosforo per formare la zona N posteriore (BSF) che la diffusione del boro per formare la giunzione PN, cioè il drogaggio di tipo P su un substrato di tipo N.

 

 

 


3. Dal punto di vista elettrico, le prestazioni delle celle IBC sono più influenzate dalla superficie frontale rispetto alle celle convenzionali perché la maggior parte dei portatori fotogenerati sono generati sulla superficie incidente e questi devono fluire dalla superficie frontale alla parte posteriore della cella fino all'elettrodo di contatto, quindi è necessaria una migliore passivazione della superficie per ridurre la complessazione dei portatori. Per ridurre la complessazione del trasportatore, la superficie della cellula deve essere passivata. La passivazione della superficie riduce la densità degli stati superficiali ed è solitamente disponibile come passivazione chimica o di campo. Una delle applicazioni più popolari della passivazione chimica è la passivazione a idrogeno, come l'H-bonding nei film SiNx, che entra nel silicio sotto l'azione del calore per neutralizzare i legami pendenti sulla superficie e passivare i difetti. La passivazione di campo utilizza l'effetto schermante di una carica positiva o negativa fissa nel film sui portatori di minoranza, come un film SiNx caricato positivamente, che attrae gli elettroni caricati negativamente all'interfaccia. Nel silicio di tipo N, i portatori di minoranza sono buchi e la carica positiva nel film ha un effetto repulsivo sui buchi, impedendo loro di raggiungere la superficie ed essere composti. Pertanto, i film caricati positivamente come SiNx sono più adatti per la passivazione della superficie frontale di silicio di tipo N delle celle IBC. Per la superficie posteriore della cella, dove c'è sia diffusione di P che di N, il film di passivazione ideale è quello che passiva entrambe le interfacce di diffusione P e N, e la silice è una scelta migliore. Se c'è una grande proporzione di Emitter/P+Si sul retro, un film caricato negativamente come AlOx è anche una buona scelta.

 

 

 

 

4. Una delle tecnologie fondamentali delle celle IBC è la progettazione dei loro elettrodi posteriori, poiché non solo influisce sulle prestazioni della cella, ma determina anche direttamente il processo di fabbricazione del modulo IBC. A seconda del design dell'elettrodo, le celle IBC comprendono tre tipi principali. Celle IBC senza griglia principale. Questo è caratterizzato dal fatto che solo le linee sottili della griglia sono stampate sul lato posteriore, eliminando la necessità dell'adesivo isolante stampato e della griglia principale. Tuttavia, questo tipo di cella IBC richiede attrezzature speciali per sostenere la fabbricazione del modulo e ha requisiti di alta precisione, con conseguenti costi più elevati sul lato del modulo. Quattro celle IBC a griglia principale. Si caratterizza per il fatto che i moduli possono essere realizzati con metodi di saldatura convenzionali con bassi requisiti di precisione, non è richiesta alcuna attrezzatura specializzata ed è altamente applicabile. Tuttavia, il processo di preparazione delle celle richiede la stampa dell'adesivo isolante e della griglia principale, rendendo il processo delle celle relativamente complesso. Celle IBC collegate a punti. È caratterizzato dal fatto che non è necessario stampare alcuna colla isolante e che le griglie principali sono stampate in un solo passaggio, rendendo il processo delle celle semplice; le celle sono interconnesse utilizzando un foglio di metallo durante la fabbricazione del modulo e i requisiti di precisione sono inferiori rispetto al tipo senza griglia.

 

 

5. Di seguito sono riportate le specifiche dei nostri componenti IBC 375W~385W, che possono essere scaricate in qualsiasi momento cliccando sui link.

Scarica le specifiche

Tutti i Posts
×